Clona carta per rivendere viaggi treno

Rivendeva online biglietti ferroviari per la tratta alta velocità Bologna-Napoli acquistati con carta di credito clonata, dettaglio nascosto ai suoi 'clienti'. Autore della frode un 30enne di Firenze beccato dai carabinieri della stazione di Castelnovo Sotto (Reggio Emilia).e denunciato per frode informatica e indebito utilizzo di carta di credito. A far scattare le indagini i sospetti di una 50enne di Castelnovo Sotto, vittima della clonazione della carta di credito. Notati movimenti animali relativi ad acquisti online di biglietti ferroviari, la donna si è rivolta ai carabinieri che sono riusciti a risalire alle attività dell'hacker, residente a Firenze. I fruitori dei biglietti sono risultati estranei alla truffa.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lungoparma
  2. Lungoparma
  3. Lungoparma
  4. Questure Polizia di Stato
  5. Lungoparma

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fontanellato

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...